U.S. BO.CA. Junior 2016/2017

U.S. BO.CA. Junior 2016/2017
ROSA CAMPIONATO CSI BASSO VICENTINO 2016/2017

sabato 9 ottobre 2010

U.S. BO.CA. Junior - C.C. Lonigo: 2-2

dal nostro inviato al Maracanà Roberto Laquaglia (TeleArena Sport)

Come ogni anno si rinnova la sfida al Maracanà tra le formazioni del BO.CA. Junior e del C.C. Lonigo, sfida di cartello con una buona cornice di pubblico ed una leggera brezza da NE abbastanza fresca ma non troppo. Comincia la partita a ritmi blandi, le squadre si studiano a vicenda e per il primo quarto d'ora succede poco o nulla. Alla metà del primo tempo un guizzo del centroavanti del Lonigo, complice una difesa statuaria del BO.CA. segna il gol del vantaggio, duro colpo per l'ambiente, lo stadio si ammutolisce ed aspetta con ansia la reazione della squadra di casa, che non tarda a venire, due chiarissime occasioni da rete sbagliate incredibilmente nell'arco di 5 minuti, ci portano alla fine del primo tempo. Le squadre entrano in campo per la ripresa,  subito il Lonigo cerca il colpo del KO che non arriva, grazie anche alla ritrovata difesa del BO.CA., che subito parte con una micidiale azione di prepotenza e si porta in parità con un colpo di testa di Grandi. Ecco la reazione del Lonigo, che comincia ad imbastire azioni sul limite del fuorigioco,la partita si anima e comincia a fioccare qualche cartellino giallo. Alla metà del secondo  tempo, purtroppo un errore della difesa del BO.CA. regala(e ripeto REGALA) il 2 a 1 per gli avversari, ma bastano 2 minuti perchè la squadra di casa si riprenda, i giocatori ingranano tutti una marcia in più e l'allenatore in panchina attua i dovuti cambi inserendo anche l'arma segreta, che si scatena a 10 minuti dallo scadere su una punizione dai 25 metri... Rena ovvero il Baggio del nord della superstrada, si accinge a battere, di prima, con un micidiale sinistro inforca il sette alla sinistra del portiere avversario, è l'apoteosi, i giocatori del Lonigo non credono ai loro occhi che tale gesto possa essere compiuto da essere umano. La partita si innervosisce ulteriormente, ma sempre senza sfociare in comportamenti scorretti, il BO.CA. finisce la partita in attacco non riuscendo a portare a casa la vittoria. Comunque un pareggio meritato da entrambe le squadre. Le dichiarazioni del mister dopo la partita lo vedono soddisfatto sopratutto per la reazione della squadra dopo il secondo gol avversario, ed il comportamento dei giocatori tutti.
Vi aspettiamo numerosi anche venerdi prossimo sempre al Maracanà per la partita contro il Montebello.

Roberto Laquaglia
TeleArena Sport

Nessun commento: