U.S. BO.CA. Junior 2016/2017

U.S. BO.CA. Junior 2016/2017
ROSA CAMPIONATO CSI BASSO VICENTINO 2016/2017

mercoledì 4 marzo 2009

"Parola agli avversari..."

02/03/2009

Real San Piero - US Boca Junior 6-1

Cari lettori, che dire? Un risultato così non lascia spazio a commenti. Già prima di cominciare si sapeva che sarebbe stata un partita nervosetta e sotto certi aspetti, anche un pò delicata. La squadra del BoCa, è sempre stata l'avversario da battere e, non c'è che dire, questa volta l'abbiamo battuto.
La partita si è svolta sotto gli occhi di uno sparuto gruppetto di tifosi del Real che dal chiosco hanno sostenuto i ragazzi scesi in campo concentratissimi. Era presente anche un gruppo di supporters avversari che hanno seguito la partita dagli spalti.
I primi dieci minuti di partita sanciscono subito il vincitore; infatti per tre volte il pallone si insacca nella porta avversaria lasciando di stucco tifosi e giocatori. Il Real dilaga incontenibile in un susseguirsi di passaggi precisi, azioni veloci e tiri pericolosi in porta. Solo una volta il Boca riesce a sfondare il muro difensivo grazie ad una serie di rimpalli favorevoli e ad ingannare con una carambola fortunata il nostro impeccabile Cengio. Sarà l'unica azione degna di nota.
Durante l'intervallo le tifoserie si incontrano al chiosco e il Brulè di Paul riesce a scaldare le membra e a raffreddare gli animi. Nella ripresa la musica non cambia e dopo due minuti il pallone si posiziona per la quarta volta alle spalle del portiere avversario. A questo punto occorre dare atto agli avversari del fatto che pur non essendoci più storia, hanno combattuto con la stessa grinta fino al termine del match. A dieci minuti dalla fine, l'inevitabile nervosismo dei gialloblu ci regala un rigore, trasformato in modo impeccabile nel quinto goal. L'ultima rete viene realizzata a pochissimo dal termine.
A questo punto possiamo dire di aver condotto una grande partita sotto gli occhi della terna arbitraria che ha limitato di molto gli errori che possono verificarsi quando ad arbitrare le partite sono solamente due occhi. Vista da fuori la partita è stata egregiamente condotta dalla terna e i contendenti si sono comportati correttamente e sportivamente. Al termine del match i nostri gattoni crociati hanno giustamente festeggiato al chiosco, insieme ai troppo pochi tifosi presenti. Possiamo sicuramente affermare che il nostro Mister X si ritiene soddisfatto della partita anche se ovviamente troverà qualcosa da ridire: è il suo lavoro. Su con le antenne, comunque. Il campionato è ancora lungo e i punti di distacco non sono poi molti anche se, in effetti, siamo un pò indietro con i recuperi.
Concludendo, non posso fare altro che porgere i miei complimenti a tutto il team, partendo dai giocatori ai cuochi, fino agli irriducibili seguidores che Venerdì sera sono riusciti ad alzarsi dal divano per venire a vedere la partita in una serata che non ha avuto niente da invidiare alle notti di gelo della steppa siberiana.

FORZA REAL!!!

Nessun commento: