U.S. BO.CA. Junior 2016/2017

U.S. BO.CA. Junior 2016/2017
ROSA CAMPIONATO CSI BASSO VICENTINO 2016/2017

sabato 3 novembre 2007

"Dagli altri campi..."

CRESPADORO - AM. MONTEBELLO: 1 - 0

Un Montebello con una formazione super rimmaneggiata a causa infortuni (vedi fallaccio subito a Lonigo venerdì scorso) e cene varie torna sconfitto da Crespadoro.
La fortuna e cieca ma la sfiga ci vede benissimo tanto che dopo 15 min. di gioco il Montebello si trova con altri tre giocatori fuori per infortunio a quel punto il mister Arguello si trova a dover raschiare il fondo del secchio per trovare giocatori da mettere in campo. Dove più di uno per giusta causa si ritrova a giocare su un ruolo che non gli si addice ma emergenza è emergenza.

Il Crespadoro una buonissima squadra imbottita di giovani 4 del 1988 e due del 1987 parte bene con delle belle azioni in profondità e il Montebello riesce a risponere colpo su colpo ma al 20° su un cross dal lato sinistro arriva la bella deviazione di fino del N° 7 locale che infila la porta difesa dal buon portiere ospite .
Poi nelle ripresa il Montebello cerca di affondare i colpi e per buoni venti minuti chiudono i locali nella loro metà campo senza però concretizzare le azioni create, da segnalare due buone occasioni una per parte sciupate malamente.

A mio avviso il pareggio sarebbe stato un risultato più giusto ma questo è il calcio. Ora attendiamo Venerdì prossimo a Montebello il San Piero sperando di recuperare qualche infortunato.

ARBITRO: Primo tempo tutto sommato discreto ma nella ripresa "disfatta di Caporetto"nel finale non capiva più niente rischiando con la sua direzione di gara troppo permissiva che più di qualcuno si facesse male e visto che Lunedì (qualcuno anche oggi) andiamo a lavorare non ne sentiamo il bisogno.

Valente Stefano

8 commenti:

Anonimo ha detto...

CARI LETTORI, SIAMO COME IL MILAN, BEL GIOCO (QUASI SEMPRE) E POCHI RISULTATI!!!!!!
SPERIAMO CHE DOPO LA PAUSA SI POSSA RITORNARE LA SQUADRA TRITATUTTO DEGLI ANNI APPENA TRASCORSI.
FORZA BO.CA

Anonimo ha detto...

LETTORI!!??? DC MA QUALO MILAN, SE NON VINZI STAOLTA VE ROMPO EL C..O
firmato S.V.

Anonimo ha detto...

... EL DERBY COL SPESSA...
GHE MANCHARIA SOLO DE PERDERLO...
BO.CA BO.CA BO.CA

ANCA PARCHE' NON VORIA MAI DIVENTARE COME EL VERONA, DC..., PARLO DE QUELO DE STANO!!!!!!!!

CHE PENA MI FAAAAAAAAAAAAAAAA, A A

Anonimo ha detto...

ATTENTI AL LUPO..:)

Anonimo ha detto...

ATTENTI AL LUPO..:)

Anonimo ha detto...

Io credo: risorgerò,
questo mio corpo vedrà il Salvatore !

Prima che io nascessi,
mio Dio, tu mi conosci:
ricordati, Signore,
che l'uomo è come l'erba
come il fiore del campo.

Ora è nelle tue mani
quest'anima che mi hai data:
accoglila, Signore,
da sempre tu l'hai amata,
è preziosa ai tuoi occhi.

Padre, che mi hai formato
a immagine del tuo volto:
conserva in me, Signore,
il segno della tua gloria,
che risplenda in eterno.

Cristo, mio Redentore,
risorto nella luce:
io spero in te, Signore,
hai vinto, mi hai liberato
dalle tenebre eterne.

Spirito della vita,
che abiti nel mio cuore:
rimani in me, Signore,
rimani oltre la morte,
per i secoli eterni.

Anonimo ha detto...

ATTENTI AL LUPO...:)

Anonimo ha detto...

Il Signore è il mio pastore (Salmo 23)

L'arpa davidica, 1919, George C. Stebbins

1. Il Signore è il mio pastore
nulla mai mi mancherà;
Ei mi guida in paschi erbosi:
L'alma mia ristoro avrà.

2. Lungo l'acque fresche e chete
Egli ognor mi fa giacer;
nei sentieri di giustizia
Mi conduce il giorno intier.

3. Se dell'ombra della morte
Nella valle io debbo andar
Tu, Signore, se' sempre meco,
Male alcun mi può toccar!

4. La Tua verga, o buon pastore,
Mi consola, e il buon sentier
A me addita, e niun nemico
L'alma mia, farà temer.

5. Una mensa, a me d'innanzi
Tu apparecchi, e d'olio ancor
M'ungi il capo, e la mia coppa
Traboccante rendi ognor.

6. Ah! Per certo, Tua bontade
E Tua gran benignità
Mie compagne ognor saranno
Finché vita durerà.

7. E nel tempio Tuo divino
Contemplando Tua maestà
L'alma mia godrà beata
Per l'immensa eternità!