U.S. BO.CA. Junior 2016/2017

U.S. BO.CA. Junior 2016/2017
ROSA CAMPIONATO CSI BASSO VICENTINO 2016/2017

sabato 10 novembre 2007

Contro lo "Spessa" vittoria di "misura"...

Il BO.CA. ritrova finalmente la vittoria contro uno Spessa che sentiva il clima del "derby" fin dalle prime battute di gara... In vantaggio di un goal gli ospiti hanno giocato la partita della vita con buone incursioni nell'area gialloblù e con vari tiri da fuori area. Il BO.CA. ritrova il pareggio con Gualandi su calcio di rigore per un fallo di mano in area. La partita diventa incandescente e i falli cominciano a farsi numerosi ma senza cattiveria da entrambe le parti. Il vantaggio e la conseguente vittoria dei padroni di casa arriva con un autogoal su ribattuta di testa in area dopo un tiro da fuori dei gialloblù. A volte serve anche un pò di fortuna per portare a casa i tre punti e in questo caso è toccata a noi... La prossima partita si gioca a Montorso, campo ostile per il BO.CA., cercheremo comunque di preparare bene la partita per portare a casa un'altra vittoria. Forza BO.CA. !!!

Uomo SKY: Il n° 15 dello SPESSA (promessa che abbiamo fatto allo stesso nel dopo partita dove le due squadre con spirito goliardico se la sono ri-giocata a tavolino a "pane e salame" e un buon bicchiere di rosso...)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

...e vai!!!!!
in casa il Bo.Ca ritrova la vittoria (de cul, ma pur sempre na vittoria).
Adesso sfatiamo il campo del Montorso (dove penso non abbiamo mai vinto!!!!).
Forza Bo.ca, la riscossa è cominciata...

Anonimo ha detto...

Forza BO.CA. e la Pearà!!!

Ingredienti
Midollo di bue, poco burro, pane grattugiato e tostato, ottimo brodo di carne, pepe e sale.

Preparazione
Far fondere in un tegame di terracotta midollo di bue e burro; unire il pane grattugiato e lasciarlo tostare un po', in modo che assorba tutto il grasso. Bagnare con il brodo (di carne; manzo, pollo, tacchino, ecc.) e lasciarlo sobbollire a fuoco molto basso e molto lentamente per oltre due ore, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Pepare molto alla fine e aggiustare di sale se occorre (se il brodo è già salato in genere non serve).
Servire la pearà ben calda, con contorno al bollito.
Variante (mai provata, ma nel ricettario originale c'è); se al pepe si sostituisce il cren e si aggiunge dell'aceto, la salsa va servita fredda.

CHI MANGIA LA PEARA'... DEVE DIRE AHH!!

Anonimo ha detto...

El me pare un trailer de un film porno!!!
FORZA (di) BO.CA

Pt. 1 - la riscossa è cominciata
Pt. 2 - la carica
Pt. 3 - sotto chi tocca
Pt. 4 - ...
Pt. 5 - e la compagnia delle indie

Presto nelle migliori sale cinematografiche.

Anonimo ha detto...

w el boca e la gnoca...

ocio moro ve saluda...